L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

24/01/2005 16:30:02

Disturbi cognitivi

Da ormai 4-5 anni (ora ne ho 17) soffro di strani problemi che non riesco a spiegarmi... Faccio fatica a prestare attenzione a qualcosa, a concentrarmi, praticamente mi succede spesso di sentirmi 'assente' dalla realtà. E' una cosa tremenda per me, ho paura di avere qualcosa di serio ma al contempo non so in che modo spiegarmi per descrivere il mio problema, sorto peraltro nello stesso momento in cui ho iniziato ad accusare problemi alle orecchie (riversamenti catarrali in seguito a ripetute sinusiti, cose poco rilevanti secondo l'otorinolaringoiatra che ho consultato).
Le mie capacità di ragionamento e di memoria sono ottime, lo confermano i miei ottimi risultati scolastici, però il problema rimane e sinceramente ho una paura tremenda a guidare un'automobile, perché non mi sento in grado di avere l'attenzione necessaria per condurre un'autovettura.
Cosa potrei avere?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del27/01/2005

Caro giovanotto,
nella Sua esposizione non spiega le caratteristiche di quella sensazione di "assenza" dalla realtà. Questa "crisi" Le capita a ciel sereno mentre per esempio sta ascoltando una lezione o sta guardando un film o sta discorrendo con amici?,quanto dura?, ne ha coscienza che sia sopravvenuta? c'è qualche avvisaglia?
Consulti un neurologo che Le consiglierà un elettroencefalogrammaed eventualmente altri approfondimenti diagnostici.
Auguri e ..non guidi senza patente!

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra