L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

04/05/2006 17:19:50

Disturbi sonno

Gentile Dottore,
ho deciso di porre rimedio ad un problema che ormai mi trascino da anni:la scarsa qualità del mio sonno.
infatti durante la notte mi sveglio sempre un paio di volte ed ho un sonno piuttosto agitato(mi muovo molto e parlo,in pratica sogno a voce alta);ho qualche incubo ma al cosa non è frequentissima.
non mi sento particolarmente stressato,faccio sport , e non riesco a dare una spiegazione a questa cosa,che oltre a non farmi riposare correttamente può dare fastidio alle persone con le quali mi capita di dormire.ho notato che la cosa si è verificata più frequentemente in concomitanza dell'assunzione di bevande gassate(coca cola)o cibi pesanti(che ovvamente cerco di evitare).
la cosa si verifica durante il riposo notturno e mai qunado capita di dormire di giornoe la cosa è più frequente nelle prime ore di sonno.
a cosa potrebbe essere dovuta la cosa?
che esami mi consiglia di sostenere?
con chi ne potrei parlare più approfonditamente?
La ringrazio moltissimo.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del07/05/2006

Il sonno è molto importante.
Le consiglio quindi una visita neurologica per valutare di che si tratta ( Insonnia da Ansia generalizzata, Insonnia come sintomo di uno stato depressivo, turbe del sonno minori che non richiedono terapia farmacologiche ecc.).

Prof. Milena De Marinis
Universitario
Specialista in Neurologia
ROMA (RM)


Risposta del09/05/2006

La mia risposta non sarà compresa neppure dai colleghi perchè non è in linea con il loro credo. Intanto non credo molto negli psichiatri, i quali hanno chiamato essi stessi queste malattie psico-somatiche, ma poi si sono scordati della parte somatica e si sono dedicati solo alla parte psichica che non è neppure la più importante. Mi dica lei se il disturbo del suo sonno può venire solo da problemi psicologici, eppure il collega, come del resto avrebbe fatto qualunque altro, non ha esitato ad inviarla dallo psichiatra. Per farmi capire devo farmi aiutare da una similitudine: se lei ha una casa in campagna e quando piove gocciola in una stanza lei non darà certamente la colpa alla pioggia, ma andrà a cercare una tegola rotta, laddove chiaramente la pioggia sta per stress e la tegola è il suo disturbo fisico che le guasta il sonno. Cosa fanno gli psichiatri? Mettono un ombrello sulla casa (con farmaci non sempre innoqui) ma la tegola rimane rotta. Io ho la prova di tutto ciò perchè praticando il poco conosciuto metodo Furter vado a cercare la tegola rotta e con il mio trattamento risolvo il problema. A prescindere dal metodo Furter spero che il meccanismo descritto sia chiaro anche ai non addetti ai lavori.

Dott. Luigi Guacci
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
Specialista in Medicina interna
ROMA (RM)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra