L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

16/04/2007 10:41:17

Dito a scatto dolente anche dopo terapie

Egregio dottore, ho seguito i suoi consigli per quanto riguarda il dito a scatto.Ho fatto terapia di ionoforesi, ultrasuoni e pomata artrosilene la sera prima di andare a letto, non ho fatto il laser perche' la fisiatra mi ha consigliato di non farlo dato che sono stata operata 6 anni fa al seno, ho fatto la quadrantectomia. A proposito di cio', puo' dirmi se tutta questa terapia puo' danneggiarmi e sopratutto il laser?. Nonostante abbia fatto la terapia descritta, ancora il dito mi fa male.La fisiatra ha anche detto che il beneficio si avra' dopo un paio di mesi dalla cura e' vero? E' necessario fare una rx? grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del20/04/2007

Non serve rx. Ripeta cure fkt. Soluzione definitiva intervento. Consulti sito farmasalute x maggiori notizie su dito a scatto

Dott. Giuseppe Internullo
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Ortopedia e traumatologia
CALTAGIRONE (CT)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra