L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

09/07/2006 19:05:48

Diverticolosi

Circa due anni fa ho eseguito una colonscopia parziale in quando noe fu portata a termine perchè la sonda dopo il passaggio del sigma non potè più proseguire ed allora ho fatto il clisma opaco. Dalle due indagini sono emersi numerosi diverticoli sia al sigma che in altre parti dell'in testino. Tali fastidi mi procurano flautolenza e dolori addominali cha vanno via non appena vado ad evacuare; vorreei saper se esiste una cura per alleviare ciò. Premetto che assumo per circa 7 gg. due capsule di Normix 200mg.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del12/07/2006

I dolori che lei accusa sono dovuti a spasmi della muscolatura del colon. I diverticoli possono costituire uno stimolo irritativo che contribuisce a cio'. La formazione di aria accentua i dolori. Al posto dell'antibiotico, alla cui efficacia non credo molto (mia opinione personale) puo' fare dei cicli con leggeri antispastici, come il Dicetel e prendere durante i pasti 1-2 compr. di Sinaire, contro il meteorismo.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra