L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

31/01/2006 17:52:36

Dolore a mano

Gentile Dottore,
5 anni fa in un incidente si è reciso del tutto il nervo e parzialmente il tendine della mia mano destra (dita coinvolte: medio e indice), operati in microchirurgia. Da allora in inverno a seconda del tempo e del freddo ogni tanto mi fa male sia la mano sia il braccio fino alla spalla. 3 settimane fa sono rimasta "impigliata" nel volante e proprio quelle due dita si sono "girate all'indietro". da allora la mano, le dita, il braccio mi fanno male, tutti i giorni. può essersi lacerato si nuovo il tendine? cosa mi consiglia di fare?
Grazie mille, saluti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del03/02/2006

Gentile Signora, a seguito della riparazione di un nervo, anche se fatta secondo tutte le regole, possono verificarsi dei problemi. Per prima cosa è purtroppo frequente che rimanga una sensazione dolorosa nel territorio innervato dal nervo leso (nel suo caso il mediano, che dà la sensibilità alle prime tre dita ed ad una parte del quarto dito). La sensazione dolorosa di solito è aumentata dal freddo. Nel punto della lesione può formarsi una cicatrice del nervo (neuroma) che può dare numerosi problemi, compreso il dolore. Per quanto riguarda il tendine, anche se non è possibile da quanto da Lei riferito capire qual'è esattamente quello interessato, è semplice vedere se presenta dei problemi semplicemente osservando il movimento del dito o delle dita interessate; una lesione parziale in genere non crea grossi disturbi. In tutti e due i casi comunque, sia per le lesioni nervose che per quelle tendinee, è possibile intervenire per migliorare la situazione con buone probabilità di successo. Le suggerisco di rivolgersi con fiducia presso il centro dove è stata operata la prima volta o, in alternativa, presso un centro qualificato di Chirurgia della Mano. Per orientarsi può consultare il sito della Società Italaina di Chirurgia della Mano: www.sicm.it
Cordiali saluti
Enrico Margaritondo
Chirurgo della Mano

Prof. Enrico Margaritondo
Casa di cura privata
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia d’urgenza
ROMA (RM)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra