L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

06/11/2007 17:30:18

Dolore addome

Sono ormai 5 anni e la cosa va in crescendo che ho dei dolori circoscritti all'addome a circa 4 cm di distanza dall'ombelico, a dx più forti che a sx. Se spingo con le dita facendo un movimento di sali-scendi e dal fianco verso l'interno avverto una dolore improvviso e bruciante. Mi sembra come se mi avessero tagliato o bruciato li'. Poi lascio e rimane per diversi minuti indolenzito. A volte lo stesso dolore parte da solo pulsando. E rimane per giorni. Soffro di Stitichezza da quando ero piccola e un clisma ggiovanile rilevò che avevo un intestino più lungo della norma. Da un anno si sono definite fastidiose Emorroidi quasi totalmente interne ma che all'occorrenza curo con delle supposte di cortisone. No sanguinamenti evidenti. Ho fatto 2 anni fa la colon..nulla di rilevante se non un "intestino tortuoso" , mentre la gastroscopia parla di Gastrite cronica e HPylori assente. Seguo una dieta non eccessivamente rigida, evitando le solite cioccolata,caffè,sughi,frittii etc... il quadro migliora, ma bastano 2 gg di alimentazione "gustosa" a rovinare il tutto.
Volevo sapere se una radiografia può essere d'aiuto alla definizione di questo problema, perchè non so più cosa pensare. Devo ripetere la colon o indagare più in alto? Cosa può essere?
Grazie per i vostri consigli.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del09/11/2007

La radiografia non aggiungerebbe nulla alla colonscopia. L'intestino lungo e tortuoso può essere causa di Stitichezza e talvolta anche di dolori spastici. La sua dieta deve essere ricca di fibre (crusca o Psyllium) e di acqua. Per i dolori può fare un ciclo con 2 compr. al giorno di ottilonio o pinaverio.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra