L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

09/04/2008 18:03:27

Dolore al fianco destro

Buon giorno,
chiedo cortesemente se qualcuno puo' rispondere al mio problema. Da circa tre mesi ho un dolore insistente al fianco dx e a circa tre dita dopo l'ombelico verso dx. Il dolore a volte gira anche all'altezza della cintura girando posteriormente. Ho fatto varie eco ma tutto negativo. Un osteopata mi ha detto che e' un dolore dato dal rene dx molto mobile. Ma se cosi' fosse quando sono seduta e a riposo dovrebbe cessare. Invece il dolore e' come se fosse un ago infilato nei visceri. Premetto che ho l'intestino iperistasico con meteorismo. L'osteopata mediante massaggio viscerale ha detto che stacca le aderenze che danno dolore. Ma per ora , dopo 4 trattamenti, niente di fatto. Ho sempre dolore.chiedo un vs parere. Puo' essere l'intestino che da' questo dolore?? arriva sin dietro alle costole. Attendo un vs aiuto.
Saluti e grazie
Mara

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del12/04/2008

E' sorprendente quello che sono in grado di fare alcuni osteopati sul piano diagnostico e terapeutico (viscerolisi !)...
Le aderenze viscerali sono generalmente esito di interventi chirurgici e la loro eliminazione, se causa attendibile di disturbi, richiede di necessità un intervento chirurgico.
Credo che Lei abbia bisogno di una buona impostazione clinica con una visita accurata.
http://xoomer.alice.it/luciopiscitelli/Home.html

Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra