L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

30/08/2004 14:28:36

DOLORE AL FiANCO DESTRO

Gent.mi Dottori,

ho 38 anni,da circa 3 anni convivo con un forte dolore al fianco destro.Il dolore si fa molto intenso sopratutto durante le ore notturne ( 2,00 / 3,00 di notte) mentre dormo e mi costringe a svegliarmi.La localizzazione è interna tra la colonna vertebrale e il fianco.
Ho eseguito TAC, ecografie,RX,esami del sangue tutti con esito negativo.Il dolore alcune volte e lancinante ed insopportabile.Gi antidolorifici non fanno nulla,qualcosa fa il Valium 2. Il mio medico dice che e stress ( sarà, ma dubito).Ultimamente inoltre,mi si verifica un fatto strano : formicolii per l corpo e dolori ossei diffusi.
Vorrei porre fine a questa sofferenza che mi condiziona la vita.
Sapete indicarmi chi mi può aiutare,a chi posso rivolgermi, che cosa fare ...non posso continuare così.

In attesa di un Vs. riscontro Vi faccio i miei complimeti per il sito e vi invio distinti saluti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del02/09/2004

Forse sarebbe meglio se specificasse quali organi/strutture sono state controllate con Tac, eco e Rx.
La localizzazione che lei riferisce potrebbe essere intestinale o legata a un problema nevritico, dipende anche dalle caratteristiche del dolore (fisso, pulsante, bruciante...).
Provi a riscriverci specificando meglio. Cordialità.

Dott.ssa Giulia Maria D'Ambrosio
Specialista attività privata
MILANO (MI)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra