L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

11/10/2006 19:21:51

Dolore al petto

Mia moglie ha un leggero dolore nel centro del petto accompagnata da circa 3 giorni da febbricola di 37°.c'è da dire che due anni fa è guarita dalla tbc polmonare dopo una terapia di sei mesi e mezzo.E' possibile che si tratti di un sintomo influenzale visto il brusco cambiamento di temperatura,oppure c'è il rischio di una ricaduta?premetto che non manifesta inappetenza e svogliatezza e che il dolore non è di tipo puntorio

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del14/10/2006

La temperatura corporea a 37 gradi non può definirsi febbricola. Inoltre se questa fosse presente, sarebbe preoccupante se fosse serotina e se sua moglie avesse, oltre quei segni assenti che lei ha menzionato, anche sudorazione.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra