L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

29/01/2006 23:17:35

Dolore al testicolo dx

Nel 1984 sopra il testicolo dx mi si formò una ciste ,dopo essermi fatto visitare il Dottore mi fece prendere le pasticche di Ananase e dopo alcune settimane la ciste incominciava a sgonfiarsi ma appena smettevo di prenderle automaticamente la ciste si riformava . A questo punto decisi di farmela togliere mi fecero l'esame istologico togliendomi un pezzetto di Epididimo. Da allora ho avuto sempre dei disturbi al testicolo addirittura solo sfiorandolo ho sempre sentito dolore faccio presente che a distanza di tempo il testicolo si è alquanto ridotto di dimenzioni e al momento dell'eiaculazione da 4 -5 anni mi provoca dolore e per finire ho il testicolo Sx secco praticamente non è sceso nell'infanzia e facendo l'esame dello sperma non ho spermatozoi . Che vuoi più dalla vita? Comunque Vorrei Sapere se è possibile cosa mi hanno fatto di sbagliato? E se esiste il modo per non sentire più dolore al testicolo Dx Grazie in anticipo

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del01/02/2006

Purtroppo il dolore, dopo questo tipo di procedura chirurgica , è una complicanza relativamente frequente. Importante è conoscere esattamente l'indicazione , il problema e il tipo di procedura adottata . Questo permette di capire se è possibile adottare un rimedio e in quale direzione muoverci. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra