L'esperto risponde

Domanda di: Circolazione sanguigna

19/03/2012 12:35:28

Dolore alla gamba destra

Buongiorno, sono una donna di 37 anni. Ho partorito da un anno e da due mesi avevo ripreso l'uso della pillola anticoncezionale. Ho dovuto interromperla la scorsa settimana per un fastidio/dolore alle gambe. Pensando che dipendesse dalla circolazione l'ho interrotta su consiglio della ginecologa, ma nonostante questo il dolore permane (solo sulla gamba destra). Non so bene spiegare il tipo di fastidio che sento... nn è un problema muscolare. E' un pò come avere un fastidio che piano piano diventa dolore e si irradia dal ginocchio al piede. Ho dolore stando seduta e guidando. Quando cammino, passa. Potrebbe essere un problema circolatorio o magari una tendinite? ne soffro agli arti superiori. Non so qual'è lo specialista che potrebbe aiutarmi.... In attesa di vostro riscontro, ringrazio. Saluti Vicky
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:

Risposta del23/03/2012

il sintomo non è tipico per disturbo circolatorio. se la gamba non è gonfia esludo una ostruzione alla vena del poplaccio.

le consiglio una valutazione ortopedica ed eventualmente un eco -doppler agli arti per esludere cause circolatorie






Dott. vincenzo pulitanò
Medico Ospedaliero
Specialista in Cardiologia
Vignola (MO)
Risposta del25/03/2012

Cara Signora nel congratularmi con Lei per la recente maternità Le consiglierei di eseguire un Eco-color-doppler venoso degli arti inferiori per escludere una Trombosi venosa profonda legata alla ripresa della terapia anticoncezionale.




Dott. Leonardo Di Ascenzo
Medico Ospedaliero
Specialista in Cardiologia
San Donà di Piave (VE)



Altre risposte di Circolazione sanguigna


© RIPRODUZIONE RISERVATA