L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

02/05/2008 21:58:17

Dolore duodeno con flautolenza

Sono cardiopatico,operato nel1988 con 5 bypass e 2 angioplastiche (2000-2004).P.q.m.assumo:plavix75,cardirene75,simstat20,Blopress8,lobivon5,omeoprazen10 +licitana di soia.
8gg orsono ad una cena ho bevuto un pò più di vino(a 13°)e il giorno successivo ho cominciato ad avvertiire un forte dolore con nausea, nella parte alta dello stomaco.
Non è un dolore cardiaco(sono esperto), ed ho interrrotto il plavix-cardirene-simestat.
Ho aumentato l'omeoprazolo a mg.30, e preso antigas ed enzimi(consigliato da farmacista).
Però non posso conitinuare a non prendere antiaggreganti(plavix-cardirene)per un lungo periodo.
Cosa pensa sia successo?quale esame compiere?Quali farmaci prendere?Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del05/05/2008

Sono d'accordo sull'aumento della dose dell'inibitore di pompa. Però, opterei per l'esomeprazolo da 40 mg al giorno, in dose unica. Se non ha mai fatto il test per l'Helicobacter, lo faccia. Dopo di che può riprendere gli antiaggreganti con maggior tranquillità.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra