L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

05/09/2005 17:53:58

Dolore in posizione supina a mandibola e arteria temporale

Uongiorno. Ho un dolore che parte dalla mandibola ed arriva all'arteria temporale che diventa dolente.
Si accentua principalmente in posizione supina. Passa con impacchi di panetti di ghiaccio (quelli da
frigo portatile ). Ho tolto tutti i denti in quanto pensavano dipendesse dal fatto che erano denti ormai
al limite. Il dolore rimane e ora si manifesta sporadicamente anche di giorno. Prendo 3 capsule
di indoxen 25 al giorno (mattino, mezzogiorno, sera) che lo blandisce. Ho fatto esami proposti dal
neurologo con i seguenti risultati. omocisteina: 49. 50 (medio alta ), alfa1 glicoproteine 80, proteina c
reattiva 0. 40, proteina s 124, fibrinogeno 350, fattore VIII 98. Tutti in norma eccetto l'omocisteina.
Soffro di bpco da tre anni e blocco di branca dx (fumavo molto ). Mi sapete dire se qualcuno e chi
mi puo'aiutare per guarire o curare il disturbo che non mi consente di dormire supino?
Il dentista dice Sinusite. Il neurologo dice arterite temporale.
Il medico usl mi ha prescritto deltacortene.
Grazie molte. Un Vs. pensiero sarebbe oltremodo gradito.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del11/09/2005

Le consiglio di consultare un Centro per le cefalee dove certamente inquadreranno bene la Sua sintomatologia verosimilmente dovuta all'arterite, ma nella diagnosi differenziale valuterei l'ipoteis della Nevralgia del trigemino .
Cordialità ed auguri

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra