L'esperto risponde

Domanda di: Stomaco e intestino

17/02/2008 21:13:02

Dolore ipocondrio dx

Salve, ho 33 anni vorrei un suo parere su questo mio probrema.Da circa tre anni, accuso un dolore molto fastidioso alla parte alta dx dell'addome , subito sotto le costole.Nell'arco di tutti questi mesi ho incontrato molti medici, che mi hanno sottoposto a diversi esami,di cui tac addome negativa,risonanza magnetica negativa,colonscopia nagativa, gastroscopia il cui esito rileva esofalgite da refrusso non erosiva, che curo ancora oggi con dei gastroprotettori,ecografia addome completo il cui esito rileva soltanto fegato lergermente brillante,ho fatto anche molti esami di sangue tutto nella norma, tra l'altro da molti anni sono anche donatore.Sono stato in cura con un professore di gastroenterologia,che mi a sottoposto a diverse terapie tra cui farmaci del tipo Duspatal,Debrum,Deblidat, Valpinax,Sereupin,Sobutir,Relaxcol e tanti altri che non honno dato nessun beneficio.A questo punto le scrvo per avere una risposta a questo mio probrema molto fastidioso,che tra l'altro mi rende molto nervoso Aspettando una sua risposta,le porgo i miei più distinti saluti.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:

Risposta del20/02/2008

Ha fatto tutti gli esami possibili per escludere una patologia organica. Anch'io sono d'accordo che dovrebbe trattarsi di "semplici " spasmi della muscolatura del colon a livello della flessura destra. Il fegato non c'entra. E' strano, quindi, che i vari antispastici provati non sono, finora, serviti. Tra questi, forse non ha ancora provato il pinaverio, da prendere tre volte nella giornata.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)



Altre risposte di Stomaco e intestino


© RIPRODUZIONE RISERVATA