L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

18/01/2007 17:09:11

Dolore testicoli

Salve ho 20 anni, 4 giorni fà svegliandomi la mattina ho notato un lieve dolore al testicolo sx,ke s presentava camminando stando seduto in una certa posizione e toccandolo ma nn m faceva male se stavo fermo.il dolore nel giorno stesso mi era aumentato u pochino anke se fastidioso passando anke per la zona dell'ombellico in giù nella parte sx.il dolore è sdurato fino al 2, il 3° giorno ho notato toccando il testicolo una specie d pallina nello scroto, il dolore era migliorato rispetto ai giorni precedenti ma m era rimasto un piccolo disturbo alla pancia nella zona precedentemente scritta cn un forte stimolo ad andare a evacuare,infatti scaricavo simile a diarrea, ma non frequentemente c andavo.oggi il 4 giorno il testicolo nn m fà più male tranne qualke volta un dolore leggerissimo e quella spece d pallina nn la sento più ma sento kome se si fosse rammollita come la gelatina,ma il dolore alla pancia lo sento sempre anke se notevolmente migliorato rispetto a prima.
mi potreste dire a parte d andare da un urologo una sua risposta tecnica a ciò?lei nn immagina di quanto sono spaventato d questa cosa xkè nn l'ho mai avuta prima.potreste dirmi se è una cosa grave o se è possibile lasciare perdere visto ke le cose sn migliorate?
se è da curarare si cura cn una terapia a base di farmaci o c'è bisogno di un intervento chirurgico,spero ke m dica d no visto ke ho passato un ultimo anno x me lunghissimo dovuto a 3 interventi ke ho dovuto subire soffrendo kome un pazzo x una cisti sacrococcigie mai guarita.stò cadendo in depressione cn tutte queste cose a solo 20 anni si può essere così sfortunati, pensavo d passare un 2007 migliore....ma niente.sembra ke c'è qualkuno d superiore ke l'abbia cn mè!attendo una sua risp alle mie domande.sperando in qualkosa d positivo! grazie!

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del21/01/2007

Non ti deprimere probabilmente hai avuto una epididimite infiammazione di un'organo vicino al testicolo e che ha interessato anche la prostata, la vescica e l'intestino. Stai meglio ma necessiti di una visita accurata e di una probabile terapia antibiotica.

Dott. Giuseppe Romeo Tecci
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra