L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

11/07/2006 13:04:26

Dolori addominali

Gentile Dottore, da diversi anni ormai soffro di dolori addominali di tipo puntorio in fossa iliaca sinistra, gonfiore, mal di pancia. Non ho alterazioni dell'alvo (sempre avuto irregolare perchè bevo poco). Spm ho eseguito eco addome e rx esofago-stomaco-duodeno. Tutto negativo. Per la preparazione al rx ho dovuto prendere lassativi e sono stata malissimo, piegata in due con crampi addominali acuti. Il medico radiologo alla mia richiesta di spiegazioni mi dice che è normale avere dolori addominali quando si assume lassativi (???). Un medico gastroenterologo che mi ha visitato ha detto di sentire la parte un po' pastosa e mi ha consigliato un clisma opaco. Sono un'infermiera e so che per questo tipo di esame viene insufflata aria e mezzo di contrasto, quindi ho il terrore di eseguirlo in quanto io già di mio sono gonfia. Preferirei la famosa pillola che si prende per os e fotografa mentre scende nel tubo digerente. Lei saprà sicuramente darmi un consiglio e dirmi dove posso andare e a chi posso rivolgermi per eseguire questo tipo di esame sicuramente meno invasivo. Grazie. da Trieste

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del14/07/2006

Deve eseguire una colonscopia o un clisma opaco. La capsula non serve per la patologia del colon, ma solo del tenue

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra