L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

10/10/2005 10:40:58

Dolori alla testa

Salve, ho letto gli articoli e consigli in merito ma il mio è un caso un po’ diverso.
Sono un ragazzo di 30 anni, da circa 2 settimane e mezzo vado a fare un corso di nuoto in piscina, giovedì scorso (06-10-05) ) ho fatto la mia 4a lezione, la sera prima di andare a dormire avevo il naso completamente ostruito tant’è che sono dovuto ricorerrere ad uno spray nasale. Il giorno seguente avevo dolori alle tempia dx e sx, ho preso per 4 gg 2 bustine di Nimesulide al gg e flumucil500 antibiotico, ma il dolore rimane e non si affievolisce minimamente. Escludo che sia Sinusite perché ne ho avuto una forma leggera e quindi so i sintomi e i tipi di dolore sono diversi. Un dolorino mi pare che l’avevao anche dopo un paio di lezioni am non c’ho fatto caso …. Tra l’altro una cosa del genere mi era successa 20 anni fa quando ho provato a fare nuoto, sarà un caso, fatto sta che ho i stessi dolori alla testa di allora………. . il cloro non provoca allergia ma può avermi irritato? oppure gli sbalzi di temperatura, anche se ancora non fa freddo adesso …. . Mi piacerebbe tornare a nuotare magari facendo la prova con una mollettina per il naso, ma qui il dolore non passa…. . e quindi non credo sia il caso tornare ora.
Grazie



Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del15/10/2005

Le consiglio una visita neurologica.
Il cloro o le variazioni di temberatura sono ininfluenti.

Prof. Milena De Marinis
Universitario
Specialista in Neurologia
ROMA (RM)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra