L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

22/10/2004 16:31:42

DOLORI CERVICALI

Soffro molto di cervicali. Sintomi: senso di non equilibrio, a volte nausea, a volte dolore localizzato alla base del collo fino a tutta la testa.
Episodicamente uso Voltaren crema. Ma a parte la fisioterapia, cosa mi consigliate?
Grazie Alessandra

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del25/10/2004

Se Lei è sottoposta, per ragioni di lavoro o altro, a sollecitazioni anomale (dovute anche a posizioni scorrette) che possano aggravare la Sua condizione, evitare queste sollecitazioni è senza dubbio un primo e fondamentale passo. Se non ha già consultato il Suo medico di famiglia questo è un altro passo fondamentale (i sintomi da Lei riferiti possono infatti derivare anche da problemi neurologici, di pressione, di orecchio -otiti-, ecc. e deve essere un medico a valutare le varie possibilità). Il fisiatra, se si confermerà la natura "cervicale", è lo specilista indicato per suggerirLe le più idonee tecniche fisioterapiche.

Dott. vincenzo martucci
Medico Ospedaliero
UDINE (UD)


Risposta del25/10/2004

La fisioterapia spesso non sblocca a fondo la muscolatura contratta cronicamente. Sono necessarie tecniche diverse.
Se il problema è veramente quello da lei riferito, cerchi un operatore di Integrazione Posturale nella sua città.
Cordialità.

Dott.ssa Giulia Maria D'Ambrosio
Specialista attività privata
MILANO (MI)


Risposta del26/10/2004

Dovrebbe rivolgersi ad un Neurologo per definire i disturbi dell'equilibrio ed il tipo di Cefalea da cui è affetto. Non si affidi alla fisioterapia, prima di aver fatto una corretta diagnosi; potrebbe aver bisogno di altri tipi di terapia.

Prof. Milena De Marinis
Universitario
ROMA (RM)


Risposta del28/10/2004

Non è semplice fare una diagnosi corretta. In questi casi spesso la causa è multifattoriale. Il mio consiglio è di farsi controllare anche da un dentista prima di iniziare qualsiasi terapia. infatti oggi noi sappiamo che molti di questi disturbi possono essere causati o accentuati da una non corretta occlusione dentale.

Dr.ssa Elena Zingaro
Odontoiatra
Milano

Dott.ssa Elena Zingaro
Odontoiatra
MILANO (MI)


Risposta del28/10/2004

capirne l' origine

Dott. adolfo di nardo
Casa di cura convenzionata
PONTE SAN PIETRO (BG)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra