L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

13/07/2006 10:49:33

Dolori lancinanti alle gambe forse conseguenza del cortisone

Buongiorno! ho necessariamente bisogno di aiuto. si tratta della mia mamma. un anno fa circa è stata ricoverata in ospedale per una sospetta connettivite indifferenziata. si è manifestata con una febbre continua...per circa un mese...unica cura ke le ha fatto passare la febbre "il cortisone".
dimessa dall'ospedale, dopo una serie di esami vari e sempre con la cura a base di cortisone ci siamo rivolti ad un reumatologo specialista di Bari. i sintomi non erano più la febbre continua, ma un problema alle gambe: si bloccavano, non riusciva a muoverle. ci hanno detto per conseguenza del cortisone. L'orientamento dello specialista è per una "POLIRADICOLONEURITE AVEROSIMILE EZIOLOGICA VIRALE".
attualmente la cura che seguie è la seguente: Urbason 4mg a giorni alterni (pare debba prenderlo per anni), i primi 7 giorni del mese NEURABEN una compressa la matt. e una la sera e i seguenti 7 giorni NICETILE una bustina la sera. Mi rivolgo a Voi perchè da circa aprile/maggio il problema è un'altro: DOLORI LANCINANTI NELLE GAMBE.
inizialmente il dolore passava con un aulin....ma a volte non fa effetto come dovrebbe e il dolore rimane ed è una tortura. E poi l'effetto dell'aulin dura un giorno e mezzo appena e così mi sono rivolta allo specialista chiedendo cosa fare e lui ha detto che dovrebbe continuare a prendere l'aulin , che non ha conseguenze di nessun tipo. sono perplessa, mamy sta male ogni giorno, non sappiamo a chi rivolgerci....potete cortesemente darmi una mano...chiedo solo un consiglio perchè non sappiamo cosa fare! grazie anticipatamente.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del15/07/2006

E' difficile darLe un orientamento diagnostico senza visitare Sua mamma.
I dolori alle gambe potrebbero avere origine da una patologia disco- Artrosi ca alla colonna vertebrale.
Il consiglio orientativo che Le posso dare e di eseguire una NMR dorso-lombare e poi consultare un Neurochirurgo o un Ortopedico.
Mi faccia sapere
Cordialmente

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra