L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

24/06/2005 13:52:17

Domanda su lichen sclerosus

Salve dottore
volevo esporle il mio problema che affligge ormai da molto tempo il mio pene.
In questi giorni, cercando di rintracciare informazioni utili in merito alla mia presunta patologia, sono probabilmente venuto a conoscienza del fatto che sono afflitto da lichen sclerosus.Non saprei molto chiaramente descriverle la mia situazione ma è fuori di dubbio che io abbia già una fimosi.Inoltre nella parte posteriore del pene vi è un'evidentissima chiazza di colore marrone che va dalla base sino alla punta,e noto anche un leggero arrossamento della asperità del pene.Se mi potesse gentilmente esporre ed elencare tutte le caratteristiche di questa patologia e le eventuali terapie gli sarei molto grato

Grazie per la sua cordialità

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del02/07/2005

Rispondo, ma non nel modo da lei richiesto.
Infatti mi sembra di capire che si sia già documentato sull'argomento e, comunque, una mera elencazione di "caratteristiche" è del tutto inutile, glielo garantisco.
Se ha una fimosi deve essere circonciso e ciò consentirebbe una diagnosi istologica (o, ne sono convinto, la sua esclusione).
La descrizione e la sua età rendono del tutto improbabile la presenza di un lichen sclerosus, ma la cosa più semplice è farsi visitare da un Uro-Andrologo o da un Dermatologo.

cordialità

Dott. Mario Melis
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Urologia
CAGLIARI (CA)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra