L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute femminile

16/12/2005 23:29:26

DOMANDA

Ho 29 anni e soffro di piccole perdite ematiche a metà ciclo mestruale. Tale fenomeno si presenta quasi ogni mese. Premetto che da 6 mesi sto assumendo la pillola ma tale fenomeno si presentava anche in precedenza. Sia il ginecologo che il medico di famiglia non hanno dato importanza a ciò, a me preoccupa...e poi è fastidioso. Quali esami mi consiglia di effettuare per capirne le cause?
La ringrazio anticipatamente. Cordiali saluti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del20/12/2005

Gentile Signora, l'esame più appropriato per studiare l'origine del sanguimamento uterino anomalo è rappresentato dall'isteroscopia; è un esame che viene eseguito ambulatorialmente e non necessita di nessuna preparazione particolare così come non necessita di anestesia.

Dott. vincenzo mancino
Medico Ospedaliero
Specialista in Ginecologia e ostetricia
ROVIGO (RO)


Altre risposte di Salute femminile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra