L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

05/06/2006 19:58:25

Domanda

Salve, la ringrazio anticipatamente per la sua disponibilità e spero riuscire ad illustrarle il problema.
Da più di un anno accuso un forte bruciore all'altezza dei testicoli al momento dell'urinazione. Non gli ho mai dato molto peso, in quanto mi sarà successo una diecina di volte a distanza di mesi (soltanto una volta mi è accaduto due giorni di seguito). Il bruciore è molto intenso e permane per alcuni minuti. La maggior parte delle volte il problema si è presentato alla fine di serate in cui avevo alzato un pò il gomito (o al massimo il giorno dopo). Ovviamente non le chiedo una diagnosi approfondita, ma volevo sapere se quello che le ho detto, la fa indirizzare verso una serie di possibilità/cause.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del08/06/2006

Gentile Signore,
potrebbe trattarsi di un problema infiammatorio delle vie uro-seminali. Le consiglio una valutazione colturale completa sulle urine e sul liquido seminale ed una ecografia delle vie uro-genitali. Con questo esame consulti un andrologo.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra