L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Allergie

23/03/2007 13:50:01

Dott Raffaele Pastore

Gentile Dottore,capisco il suo rifiuto ad essere chiamato come un ..cioccolatino! (Raffaello) e ne prendo atto.:)
Tornando ad essere professionali:
non soffro nè ho sofferto di stipsi
niente problemi col latte vaccino
forse qualcosa riguardo crosta lattea: crosticine sulla nuca ,sullo scuro,ma mia madre non se ne curò e non ricorda i dettagli,forse perchè non erano eccessive
Allergie: almeno evidenti,nessuna
Dermatite atopica: ricordo che da piccola avevo spesso la pelle delle gambe secca e le ginocchia ruvide,tuttora in effetti non è migliorata sensibilmente.stessa cosa per i gomiti.
inoltre mi affligono ,come già citato:seccezza della cute , peluria (sotto al mento,sulla pancia,e più o meno ovunque :( ) e ciclo irregolare.
Altri particolari:
sono nata prematura(8vo mese)
Soffrì anche mia madre di tali sintomi, che le si risolsero con le gravidanze (x ora eviterei)
ho fumato sigarette fino a un paio di mesi fa,dall'età di 14
non uso fare sport con regolarità (pattino ogni tanto,cammino e vado a ballare)
Mangio frutta e verdura , ma forse non a sufficienza.
La ringrazio dottore.L.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del26/03/2007

Speravo di riuscire ad illuminare qualche lampadina,purtroppo non è così.
A questo punto il problema ormonale verosimilmente funzionale che le deriva dal suo DNA ( anche mamma ha avuto la stessa problematica) dovrebbe essere affrontato con una terapia che mimi uno stato di gravidanza e la terapia ormonale di tipo anticoncezionale potrebbe essere efficace. Ma non è la terapia che prediligo, quindi il mio consiglio è quello di rivolgersi ad un medico che inizi a riequilibrare la fisiologia del suo organismo e magari con rimedi "non Convenzionali " di tipo fitoterapico, omeopatico od omotossicologico tenti di riequilibrare il suo " sistema " .
Spero di esserle stato di aiuto, altrimenti mi richiami " raffaello " come il cioccolatino e mi contatti di nuovo ahah.
Un abbraccio.
rapasto@libero.it

Dott. Raffaele Pastore
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
JESI (AN)


Altre risposte di Allergie







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra