L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

28/04/2006 11:55:02

Dubbi

Da qualche tempo avverto un disturbo strano...come se qualcosa partendo dal centro del petto salisse velocemente verso la gola e premesse leggermente dall'interno.La cosa in genere mi da ansia e disagio.
Il medico mi ha prescritto un ecografia alla tiroide(ngeativa) e un ECG con controllo cardiologico.
ECG nella norma:il cardiologo ha indicato la possibilità di extrasistole(cosi frequenti??'più volte nel giorno) e un origine di tipo ansioso,con indicazione di seguire una terapia ansiolitica.P.A. 130/80 tachicardia (da stressa e sovrappeso secondo il medico) 1107bpm.
Cosa fareste al mio posto????
grazie
P.
data l'ansia riuscite a rispondermi un po' in breve???grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del01/05/2006

L’ Ansia viene messa troppo spesso come causa di sintomi inspiegabili, i probabili sospetti diagnostici sono la Tiroidite , avere l’ecografia normale, non vuol dire on avere il problema, una Esofagite provocata da Helicobacter Pylori. Tutto questo va cercato con esami appropriati ed attentamente valutati, in medicina biologica molti esami strumentali possono essere eseguiti per accelerare il ragionamento diagnostico e dare una risposta veloce, una/due ore, alla persona esaminata, così a distanza, non è facile, certamente il sovrappeso è importante, ed anche questo va analizzato attentamente con l’analisi corporea, indagare attentamente la sindrome metabolica, iperinsulinemia, insulino-resistenza, obesità.....; la presenza di infiammazioni persistenti, asintomatiche, subcliniche. Come vede non è semplice, liquidare tutto questo con semplicemente “lei è un tipo ansioso”, non mi sembra necessario.
Le consiglio:
Tipizzazione linfocitaria e sottopopolazioni:
CD3, CD4, CD5, CD8, CD19, CD20, CD16/56, CD23, CD25,
anticorpi sierici anti tireoglobulina
anticorpi sierici anti microsoma tiroideo (TPO)
Tireoglobulina
anticorpi sierici anti recettore TSH (anti TRAK)
FT3, FT4, TSH
Anticorpi antinucleo (ANA e frazioni (ENA, Sm, RNP)
Calcitonina
Prolattina
· ANTICORPI ANTI-CHLAMYDIA PNEUMONIAE lgG e lgM
· ANTICORPI ANTI-CHLAMYDIA TRACHOMATIS ]gG e lgA
ANTICORPI ANTI-CITOMEGALOVIRUS lgG e lgM
ANTICORPI ANTI-EPSTEIN BARR (EBNA-IgG, EBNA-IGM, VCA-IGG, VCA-IGM, EA-IGG, EA-IGM)
· ANTICORPI ANTI-HELICOBACTER PYLORI lgG e lgA
saluti




Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
MASSA (MS)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra