L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

28/01/2016 01:30:07

Dubbio su Psa

Egr. Dottore mi chiamo Roberto ho 59 anni, da 6 anni annualmente faccio il PSA a cui associo una visita urologica alla prostata che ho fatto qualche giorno fa... Come negli altri anni la visita è andata bene l'esito è questo : ( prostata come albicocca, ben delimitabile con lieve fibrosità sul margine superiore del lob destro) a mio avviso l'urologo in base alla visita mi avrebbe liquidato con il solito, ci vediamo fra un anno...invece influenzato da un PSA passato dai 2.80 del 2015 a 3.50 del 2016, ritiene opportuno ripetere fra 15 gg il PSA che se confermato a 3.50 suggerirebbe una RMN multiparometrica, dal cui esito dipenderà il seguito...Leggendo le nuove direttive sul valore del PSA mi sorgono molti dubbi...cosa fare? considerando che non ho mai avuto nessun tipo di disturbo....!!! Grazie, Roberto

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del28/01/2016

Una prostata come albicocca è comunque di un certo volume.



Onestamente mi sembra prematuro un RMN multiparametrica per un PSA nei range, pubblicamente non viene neanche eseguita per valori così bassi.



Sinceriamoci invece del psa dopo sei mesi di terapia decongestionante a base ad esempio di Serenoa repens.




Dott. Andrea Militello
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Roma (RM)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra