L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute femminile

15/02/2006 16:08:17

Dufaston e ritardo del ciclo

Buongiorno , la mi domanda è questa : ho sempre avuto cicli irregolari ( fino a 60 giorni circa ) da 1 anno cerco una gravidanza disperatamente , ho le ovaie microfollicolari e mi è stata data dal mio gine una cura ormonale con clomid dal 2 al 6 giorno del ciclo e dufaston dal 14 al 25 giorno del ciclo . Oggi sono al 36 giorno e del ciclo nemmeno l'ombra . Cosa mi sta succedendo ? posso sperare in una gravidanza

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del20/02/2006

Per prima cosa faccia un test di gravidanza. Se sarà positivo avrà risolto il suo problema. Se così non fosse potrebbe darsi che la terapia a cui si è sottoposta non ha avuto l'esito sperato . Questo tipo di terapie è sempre consigliabile eseguirle con controllo ecografico per poter stabilire come si sta reagendo al farmaco ed eventualmente "correggere " il tiro con altri tipi di farmaci. Non sempre il Clomid riesce a stimolare l'ovulazione entro il 14 ° giorno e prendendo il dufaston il processo che dovrebbe portare all'ovulazione viene bloccato. Inoltre il monitoraggio ecografico serve anche ad escludere che il numero di follicoli in crescita non sia eccessivo per evitare il rischio di una gravidanza plurima .
Cordialmente

Dott.ssa Elisabetta Chelo
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
FIRENZE (FI)


Altre risposte di Salute femminile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra