L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

31/05/2008 17:34:58

E' il terzo tentativo vi prego rispondete!!!!!

Da circa 1-2 mesi mi sono accorto lavandomi, di avere una pallina sottopelle, nelle parte bassa destra dell’inguine, pressappoco a livello dell’attaccatura dello scroto. Le dimensioni al tatto sono di circa 3-5 mm., la consistenza è dura (come toccare un brufolo), non provo alcun dolore anche toccandola, le dimensioni nel tempo non sono variate, tranne che nell’ultima settimana che ho notato un’assorbimento, infatti ora si sente solo una lieve cunetta, quasi impercettibile.
Faccio un’annotazione, che non so se possa centrare, un anno e mezzo fa circa ha fatto un’ecografia al testicolo dx dove è stata riscontrata una ciste di 1,5 cm. alla testa dell’epididimo, tutto negativo.
Vi chiedo cortesemente, se si tratta di una “pallina di grasso”, come tante nel ns.corpo, un linfonodo ingrossato o cosa? Mi devo preoccupare (sono un po’ ipocondriaco), fare degli accertamenti, non sono stato dal medico, o devo stare tranquillo e non pensarci?
E’ il terzo tentativo che cerco di avere una Vostra risposta, Vi prego ripondete, Grazie
Distinti Saluti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del03/06/2008

Fornire da qui una risposta a un problema del genere (che impone un'osservazione diretta, non potendo accontentarsi dei semplici dati descrittivi) sarebbe da incoscienti, non da medici! E', probabilmente, questa la ragione per cui i suoi due precedenti tentativi non sono stati seguiti da alcuna risposta. Il dato che la lesione avrebbe subito una regressione potrebbe essere confortante, ma questo non La esime dal sottoporsi a una visita da parte del Suo medico di base che osservandola direttamente potrà "sbilanciarsi" con una vera e propria diagnosi o, quantomeno, potrà indirizzarLa a visita specialistica. Saluti

Dott. Vincenzo Martucci
Medico Ospedaliero
Specialista in Ematologia
UDINE (UD)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra