L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

01/10/2006 15:52:46

Effetti collaterali dei farmaci

Ho letto che sono molto invasivi gli effetti collaterali di antipsicotici e simili utilizzati x la cura del Disturbo bipolare (displasia tardiva,parkinsonismo..)E' effettivamente cosi o è un'incidenza paragonabile a quella di qualsiasi altra medicina?xkè non si avvisa il paziente?Se vanno presi x tutta la vita,non si crea assuefazione e quindi impossibiltà,dopo vari anni di malattia,di un effettivo miglioramento o stabilizzazione.
Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del07/10/2006

in realtà i nuovi antipsicotici hanno meno effetti extrapiramidali (come parkinsonismo o discinesia tardiva), ma hanno più effetti metabolici, tipo aumento di peso.

Dott. Gaspare Palmieri
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
MODENA (MO)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra