L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

11/09/2008 17:53:15

Effetti FERRO-GRAD

Salve,mi chiamo Emanuele ed ho 36 anni.Dalle ultime analisi del sangue mi è stata rilevata l'emoglobina a 9.2 il ferro 15 ferritina 5.1,risultato finale anemia ferropriva. Sto assumendo FERRO-GRAD da quattro giorni (ne avrò per quaranta di giorni)una volta al dì dopo il pranzo e mi sto alimentando,pranzo e cena,con alimenti ricchi di ferro(carne cavallo,fegato,manzo al sangue,fagioli,verure ecc) accompagnati da bevande e frutta con vitamina C. Nessun problema di stomaco,solo feci color nero,ma dei lievi giramenti di testa che durano un paio d'ore specie dopo essermi svegliato al mattino o dopo il riposino pomeridano,praticamente in queste paio d'ore ho la testa come "imbambolata".La pressione sanguigna è perfetta in quanto misura appena sveglio 105/110 60/65 e in giornata 120/130 65/70. Informandomi ho saputo che il ferro nel sangue è l'elemento che tiene attaccato l'ossigeno ai globuli rossi,allora mi chiedo è normale avere la testa scombussola in questi giorni di cura? E' un'effetto normale del FERRO-GRAD? O magari è solo un'aspetto psicologico mio personale? La ringrazio sentitamente

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del15/09/2008

Gentile signore, perchè non riferisce tutto ciò al suo medico di base? La sua situazione merita un controllo attento. Cordialità

Dott. Giampaolo Adda
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
Specialista in Medicina dello sport
MILANO (MI)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra