L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

12/07/2006 12:40:53

Eiaculazione precoce

Salve, il mio compagno ogni qual volta che abbiamo rapporti sessuali dice di soffrire di eiaculazione precoce, ma solitamente sono io la prima ad avere l'orgasmo.
Io credo che sia dovuto al tipo di eccitazione che lui ha in quel momento, il tempo varia 5-7 minuti.
Ha eseguito 2 visite andrologiche il primo medico gli ha prescritto dei psicofarmaci, che lui ha sospeso dopo la fine della prima confezione, e il secondo medico gli ha detto che ha una puntina di ernia e un varicolele, potrebbe essere questo il suo disagio?Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del15/07/2006

Gentile Signora,
per prima cosa le dico che ernia e varicocele non hanno NULLA a che vedere con la precocità dell'eiaculazione.
Questo problema è praticamente sempre di natura psicologica ( Ansia , emotività, strss etc) per cui non esistono cure specifiche. Si deve prendere in considerazione l'opportunità di un percorso di tipo psicosesuologico che a mio avviso, almeno per la mia esperienza, ha dato dei risultati molto buoni e parallelamente degli "aiuti" di tipo farmacologico (non psicofarmaci).

Bisogna trovare però un Andrologo che non pensi di curare l'eiaculazione precoce come una Bronchite , cioè somministrando un farmaco e basta.

Si informi su un bravo Specialista della vostra Città, chieda al suo Medico curante.

Un cordiale saluto

Dott. renzo benaglia
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
BERGAMO (BG)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra