L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

21/10/2005 11:51:15

Ematospermia

Gentile dottore,

prima di dover ricorrere ad esami più dettagliati alla prostata o come la spermicoltura, mi rivolgo a Lei proprio per sapere se è il caso di procedere o meno. Le espongo il problema: 31 anni, sporadici fenomeni di empatospermia (non consistente ma visibile) da circa un mese; strana "pallina" sul lato destro dell'inguine (come una ghiandola o altro, senz'altro un rigonfiamento ); strano e sporadico fastidio nella stessa zona, come fosse un dolore muscolare; nessun altro sintomo. La ringrazierei se potesse rassicurarmi o comunque chiarire questa situazione. Grazie e buon lavoro.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del26/10/2005

Le consiglio senza altri indugi di consultare un andrologo o un urologo che , valutata la sua situazione clinica , sapranno con chiarezza darle il consiglio clinico più appropriato. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra