L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

06/07/2005 14:42:32

Ematuria

Egregio professore si può dire che da sempre quando faccio le analisi delle urine alla voce'pgmenti ematici'risultato: lievi tracce. Qualche anno per un'evidene perdita di sangue nelle urine feci l'urografia, ecografia, esame citologico delle urine visita urologica e non hanno trovato niente di particolare. Come mai queste traccce di sangue nelle urine? quale altro accertamnto posso fare? Grazie Maria


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del09/07/2005

E' un riscontro non infrequente ,soprattutto nella donna, la presenza di tracce di emazie nelle urine e spesso è un dato privo di significato patologico. Le consiglio però di monitorizzare la situazione con una ecografia dell'apparato urinario in toto , esami completi sulle urine, e periodici controlli dall'urologo. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra