L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

18/04/2005 09:51:53

Emicranie

Mi è stata diagnosticata una "ipotensione liquorale" come causa di emicranie di cui soffro da un pò di tempo.
Vorrei avere qualche chiarimento su cosa si tratti e se e quali complicazioni può dare.
Cordiali saluti
Ferdinando

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del22/04/2005

Egregio signor Ferdinando,
come è stata diagnosticata l'ipotensione liquorale? Le hanno fatto una puntura lombare? E' stato sottoposto a esami diagnostici come TAC con mezzo di contrasto ? Senza questi esami la diagnosi di ipotensione liquorale è quanto meno fantasiosa.
L'ipotensione liquorale è la bassa pressione con cui circola il liquor cerebrospinale dal cervello al midollo e viceversa. Le cause di una ipotensione del liquor solitamente sono dovute a una perdita del liquor (cosiddetta liquorrea) che può essere evidente con una rinoliquorrea (perdita di liquor dal naso) o otoliquorrea(perdita dall'orecchio) oppure microperdite iatrogene, cioè piccole lacerazioni della membrana che circonda le strutture nervose,a qualsiasi livello, per esempio a seguito di interventi chirurgici.
I sintomi sono Cefalea e non emicrania (solitamente), malessere generale, vertigini, sonnolenza.
Se la liquorrea è evidente le complicanze possono essere anche gravi.Consulti al più presto un neurochirurgo che valuterà il da farsi.
Se lo ritiene opportuno, mi faccia sapere!
Cordialità

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra