L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

02/05/2008 20:08:38

Emorrargia cerebrale

Ieri mia nonna ha avuto un'emorrargia cerebrale, ma dato che il sanguinamento e' avvenuto nel centro del cervello, ed anche in conseguenza dell'eta' (ha 86 anni) non possono operarla.
Oggi dopo la seconda tac hanno riscontrato che l'emorrargia sembra essersi fermata.
Mia nonna pero' e' stata sempre cosciente, parla e ascolta anche se con molta fatica, credo che i collegamenti non siano piu' cosi' immediati.
Per i dottori una cosa sembra certa che non recuperera' l'uso della sua parte destra del corpo che e' paralizzata.
E' possibile che si sbaglino? Mia nonna e' sempre stata una persona molto attiva e credo che questa immobilita' possa danneggiarla molto piu' che non la malattia.

Grazie per l'attenzione.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del06/05/2008

Purtroppo sembra trattarsi di un ematoma spontaneo dei nucle della base. In questi casi l'intervento chirurgico, se il malato non entra in coma, non e' indicato. Nelle prossime settimane si verificherà il lento riassorbimento dek sangue. Purtoppoi le sequele neurologice sono irreversibili.

Dott. Mario Oriani
Casa di cura convenzionata
Specialista in Neurochirurgia
MONZA (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra