L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

31/10/2006 12:11:35

Emorroidectomia

Gentile professore

nel anno 2000 sono stato sottoposto ad intervento chirurgico suddetto tramite la tecnica longo. dopo circa un anno tra dolori e ragadi postoperatorie, sono guarito. dopo aver effettuato l'anno scorso e quest'anno due lunghi viaggi in mongolia e namibia dove l'aria è molto rarefatta e secca non solo le mucose nasali, e a seguito di episodi di stitichezza, ho avuto dei versamenti di sangue vivo, a fiotti dopo la contrazione dello sfintere. il tutto si esaurisce dopo la defecazione senza peraltro eccessivi fastidi ma solo una leggera sensibilità. ques'anno ho effettuato una visita dal chirurgo che ha effettuato l'operazione e non ha trovato ragadi aperte ma 2 punti metallici non espulsi e probabilmente a creare il sanguinamento sarebbe un coagulo presumibile tra i punti metallici. lui mi suggerisce un intervento di restyling per togliere i punti ed eventualmente rimettere in ordine alcuni residui emorroidari. le chiedo: è necessario effettuare l'intervento o i punti possono stare li dove sono? che tipo di intervento lei mi consiglia e che fastidi postoperatori ci sono? nel 2000 effettuai anche la colonscopia con esito negativo, sarebbe il caso di ripetere l'esame a distanza di 6 anni? mi può consigliare una terapia conservativa alternativa all'operazione?. grazie cordiali saluti salvatore grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del03/11/2006

Gentile Signore
L'intervento di Longo al momento e' riconosciuto come un ottimo intervento per la cura delle Emorroidi . La possibilita' di eseguire un ulteriore intervento per rimuovere le grappettine metalliche potra' essere utile sopratuto per evitare dei fastidiosi sanguinamentei dovuti al trauma metallico.Per quanto riguarda la colonscopia il mio consiglio e' quello di eseguirla
Cordiali saluti

Dott. Leonardo Leone
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
ROMA (RM)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra