17/02/16  - Emorroidi e stipsi - Stomaco e intestino
L'esperto risponde

Emorroidi e stipsi




Domanda del 17 febbraio 2016
Buongiorno, scrivo questo post per chiedere un vostro parere circa un problema che persiste da tempo inerente a difficile defecazione ed Emorroidi.
Premetto che sono un ragazzo di 18 anni che si è sottoposto ad un intervento di tonsillectomia 4 giorni fa causa tonsilliti frequenti.
Prima dell'intervento avevo problemi di defecazione che tutt'ora persistono e si sono amplificati con la comparsa di diverse Emorroidi e gonfiore addominale. L'ultima volta che mi sono scaricato è stata circa 10 giorni fa con feci dure e compatte.
Su consiglio del medico di base assumo da qualche giorno lattulosio, ma non sembra avere alcun effetto. Per le Emorroidi proctolyn, su consiglio del farmacista.
Ad oggi il problema è accentuato da gonfiore di pancia e dolore in sede anale la cui causa penso sia dovuta alla fuoriuscita di Emorroidi.
Volevo chiedere un vostro gentile riscontro circa la situazione nel frattempo che mi riprenderò e mi recherò al più presto dallo specialista.
Grazie per la vostra disponibilità.

Risposta del 22 febbraio 2016
Sono d'accordo sul lattulosio, che però ha come effetto collaterale quello di formare aria nella pancia. Tuttavia, alla sua età non prenderei lassativi irritanti, ma solo delle fibre con molta acqua. Una delle migliori è lo psillio, che si trova nelle farmacie e nelle parafarmacie, da assumere sempre con molta acqua.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
Malattia da reflusso gastroesofageo
Stomaco e intestino
09 maggio 2017
Schede patologie
Malattia da reflusso gastroesofageo
Celiachia
Stomaco e intestino
09 maggio 2017
Schede patologie
Celiachia