L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

22/10/2004 10:43:06

Emorroidi

Salve, da qualche settimana al termine della defecazione trovo del sangue rosso vivo sulla carta igienica.Ho da anni delle marische ed ho notato che su una di esse si è formata una lesione che mi provoca dolore e bruciore ad ogni evacuazione ed un rigonfiamento venoso.Vado in bagno 2-3 volte ogni mattina, le feci non sono particolarmente dure ,ma la ferita si apre puntualmente .Cosa posso usare per far guarire la ferita? Si tratta di un gavoccioli emorroidale?Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del25/10/2004

Probabilmente si tratta di una ragade anale, per il trattamento della quale potrebbe essere indicato un piccolo intervento chirurgico in anestesia locale, non si limiti però a sottovalutare il problema e si rechi dallo specialista di fiducia che oltre ad una visita eseguirà una rettoscopia indagine obbligatoria per una decisione terapeutica.
Cordiali saluti

Dott. marco battistoni
Medico Ospedaliero
VERONA (VR)



Risposta del27/10/2004

dalla sua descrizione sembrerebbe trattarasi più di una ragade anale associata a gavoccioli emorroidari e sarebbe la prima la responsabile dei sui disturbi. la stipsi chiaramente aggrava i danni e quindi bisognerebbe curare anche quella. il io consiglio e che lei si sottoponga a una visita proctologica e successivamente anche ad un esame colonscopico cordiali saluti
dott N.Pisarri


Dott. Nicola Pisarri
Medico Ospedaliero


Risposta del01/11/2004

probabilmente si tratta di una ragade

Dott. Angelo Rocco Sparagna
Medico Ospedaliero


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra