L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

06/05/2008 17:36:08

Emorroidi

Salve sono una signora di 41 anni con due figli 20 e 7.
soffro di emorroidi e di stipsi da quasi sempre.
però ieri per la prima volta ho avuto un "prolasso " ciò una pallina grande come una noce ed una più piccola. Sto usando una pomata, presa in farmacia, solo esternamente, che mi da sensazione di bruciore e penso nessun beneficio. cosa usare per alleviare il dolore che mi costringe a letto anche per la paura che si possa rompere.domani verso le diciotto ho prenotato una visita dal chirurgo per capirci qualcosa e che mi ha consigliato qualche Aulin al bisogno. Aspetto spero per oggi, la Vs risposta e vi ringrazio anticipatamente.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del09/05/2008

Cara Utente
Sicuramente con una appropriata terapia si assisterà, nell'arco di qualche giorno o di qualche settimana se si è instaurata una Trombosi , al decongestionamento del nodulo emorroidario.Importante, sarà ,ad avvenuta decongestione ,fare una precisa valutazione del grado del suo prolasso emorroidario.Tale valutazione servirà per una programmazione terapeutica .
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

Dott. Giuseppe D'Oriano
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra