L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

03/06/2006 15:50:43

Emorroidi

Soffro di emorroidi da qualche anno , di tanto in tanto si infiammano con perdita di sangue, per fortuna senza dolori . Ho sempre usato solo pomate tipo vasellina.
Adesso sto pensando all'operazione chirurgica , vorrei sapere se effettivamente è la soluzione definitiva al problema ? é consigliabile ? Ci sono centri specializzati sicuri ?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del06/06/2006

Caro utente,una proctorragia richiede sempre una valutazione specialistica coloproctologica per chiarire la causa del sanguinamento.Una visita coloproctologica con videoproctoscopia valuterà il grado del suo prolasso emorroidario, escluderà o confermerà patologie associate ,e permetterà al coloproctologo di programmare la correzione.Certamente l'intervento chirurgico è l'unica soluzione per la malattia emorroidaria, non esistono farmaci capaci di riposizionare nella sede naturale i cuscinetti emorroidarii prolassati e sanguinanti.Si rivolga al suo medico curante certamente è a conoscenza di ambulatori e unità di colonproctologia specializzati nel trattamento del prolasso emorroidario.Sono a sua disposizione per ulteriori chiarimenti.Saluti Dott. Giuseppe D'Oriano

Dott. Giuseppe D'Oriano
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra