L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

07/06/2006 17:48:29

Emorroidi

Salve, ho 41 anni soffro di emorroidi da quando ne avevo 20. Circa 4 anni fa sono stato operato chirurgicamente mi erano state diagnosticate emorroidi di II e III grado. Dopo un lungo periodo di stitichezza ero riuscito piu o meno a regolarizarmi, tre giorni fa durante una vacanza di qualche giorno ho avuto grandi difficoltà ad evacuare, non riuscivo una lotta tremenda di 1h e mezza, ho avuto perdite di sangue e dolore all'ano come quando soffrivo prima di operarmi. sono passati 4 giorni ed ancora l'infiammazzione continua a procurarmi fastidi e dolore, ho preso veruton bustine e proctosodyl pomata. Vorrei sapere se esistono farmaci che curano la causa e non solo il dolore e se è il caso tornare di novo sotto i bisturi naturalmente dopo opportuna visita magari usando altre tecniche piu' avanzate e con percentuale di riuscita piu' elevata.
grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del10/06/2006

Il suo problema non è chiaro, necessita una visita coloproctologica con una videoproctoscopa, per valutare la natura dei soui disturbi:stenosi anale? ragade? recidiva del prolasso emorroidario?non mi è pssibile esserle di aiuto a distanza. Una cosa certmente posso dirgliela,non esistono farmaci che in queste patologie curano la causa.Saluti dott Giuseppe D'Oriano

Dott. Giuseppe D'Oriano
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra