L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

13/02/2007 11:53:24

Emorroidi

Sono stata sottoposta a emorroidectomia sec.Milligan & Morgan per emorroidi di IV grado il 1° febbraio 2007. A distanza di 12 gg. accuso ancora molto dolore (2 ore circa) dopo l'evacuazione , inoltre sono ancora gonfia e dolente al tatto. Il chirurgo mi ha visitato e ha detto che va tutto bene, che ci vogliono almeno 6 settimane per guarire e di continuare a prendere il Daflon. Io sono depressa perchè in generale sto ancora male e temo di non guarire definitivamente. Grazie per l'attenzione.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del16/02/2007

Cara utente
L'intervento di Milligan-Morgan ,intervento che asporta il tessuto emorroidario con i suoi cuscinetti adiposi,crea delle ferite a livello dell'anoderma che guariscono per seconda intenzione e richiedono tempi lunghi.Almeno 6-7 settimane.Quindi possiamo definire regolare questo decorso.Continui con la terapia farmacologica ed esegua frequenti abluzioni con acqua calda.
Saluti Dr.Giuseppe D'Oriano

Dott. Giuseppe D'Oriano
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
NAPOLI (NA)


Risposta del17/02/2007

La sintomatologia da Lei lamentata rientra nel normale decorso post-operatorio dell'intervento da lei ricevuto. Le soluzioni di continuo (ferite evidenti all'esterno dell'ano) che l'ntervento lascia ne sono una causa (le feci, nel passaggio su di esse, ne determinano la comparsa sia per effetto meccanico che per un effetto chimico, pensi ad una goccia di limone su una ferita) ed il dolore può durare oltre la loro completa guarigione, dipendendo sia dalla soglia, che ognuno di noi ha variabile, a questo sintomo sia dalla necessità di riaddattamento della mucosa agli stimoli neurovegetativi che sono alla base della fisiologica defecazione. Nella mia esperienza ho avuto pazienti privi di dolore sin dal 1° giorno post-operatorio ma anche pazienti che hanno avuto dolore post-defecatorio ad un anno di distanza con successiva completa risoluzione e stato di benessere, al quale è seguita ottima soddisfazione del trattamento chirurgico ricevuto, che li ha riportati a vita normale prima non presente per i disturbi , da Lei certamente conosciuti, legati alla patologia emorroidaria.

Dott. massimo fonti
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia toracica
OSIMO (AN)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra