L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

02/07/2006 10:06:47

Emospermia

Ho rilevato la presenza di sangue nello sperma che ha assunto una omogenea colorazione marroncina. Sono sotto osservazione, con periodiche ecografie transrettali dello stato della prostata e del PSA. La prostata ha una discreta volumetria ma non sono state accertate situazioni gravi; il PSA è abbastanza alto ma prorzionato all'età. Così mi è stato detto. Tengo sotto controllo le difficoltà di minzione con l'assunzione giornaliera di capsule di PRADIF. La situazione si protrae ormai da parecchio tempo, ma la presenza di sangue nell'iaculato ora mi preoccupa molto. Fatico a raggiungere l'orgasmo e il liquido emesso è poco. Grato per quanto mi comunicherete al riguardo. Cordiali saluti.
Eugenio Mario
P.S. Soffro anche di artrite reumatoide che tengo sotto controllo da un anno con URBASON 4mg ed una iniezione settimanale di Diaminocillina 1.200.000 U.I.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del07/07/2006

Caro lettore ,
quanto è "alto" il PSA? Questo è un dato importante che tranquillizza molto il clinico anche se non è l'unico fattore da valutare . Altro fattore importante è la valutazione clinica diretta che purtroppo a noi manca . Comunque, da quello che ci scrive, la sua situazione sembra ben monitorata.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra