L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

24/05/2008 22:36:03

Encefalite di natura virale o da ernia c3-c4?

Encefalite di maschio di anni 42 , ricoverato.
esame liquor = limpido e incolore glucosio liqur=70 albumina liquor = 56
wbc = 36 al microscopio rari neutrofili polimorfonucleati e rari mononucleati .rbc = assenti
sintomi improvvisi : grande astenia, dolori muscolari alle gambe, disturbi visivi = vede doppio, vede bene con un occhio chiuso, torpore= si addormenta e risveglia in continuazione ogni 5 minuti, prima camminava a zig zag, dopo 2 ore non riesce piu' a camminare.
temperatura = 37.5
una settimana fa', tosse di notte, poi febbre a 39 per 3 gg, poi placche bianche in gola, augmentin x 2 gg poi scompare la febbre, sta bene, dopo due giorni questa improvvisa ricaduta neurologica eeg = alterato.
esami del sangue nella norma, tranne gpt = 42 wbc 13.000
con rari elementi attivati neutrofili 70% linfo 13 %
morbillo IGg = 1.20 (positivo >0.70) non esantema cutaneo caratteristico, solo macchie rosse diffuse sooto la barba e all'attaccatura delle basette.

questa encefalite con sofferenza midollare, puo' essere virale, ma può essere dovuta alla sua ernia c3-c4 ??

grazie mille . cordiali saluti.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del27/05/2008

Sia il quadro clinico che di laboratorio depongono per una meningo-encefalite verosimilmente virale, mentre l'erna del disco C3-C4 nonha rilevanza per la sintomatolgia attuale.


Dott. Alessandro Napolitano
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurologia


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra