L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

18/05/2008 23:41:50

EPATITE C

Il mio ragazzo (da 1 mese)mi ha rivelato di avere l'epatite c . Di averlo scoperto all'età di 16 anni.Ce l'ha dalla nascita,sua mamma era una tossicodipendente. Dice che ogni3 mesi fa il controllo delle transaminasi,che sono nella norma.e mi ha detto di essere un portatore sano.Ma cosa comporta essere un portatore sano di epatite c ? posso essere contagiata? Non dovrebbe comunque sottoporsi ad una cura? Grazie. sara

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del21/05/2008

L' Epatite C è può essere contagiosa attraverso il sangue, ma anche con il sesso. Il rischio maggiore di contagio si ha quando è positivo anche l'esame che si chiama HCV-RNA. Sicuramente è consigliabile che il suo ragazzo si sottoponga ad una cura, affidandosi a un Centro Ospedaliero di Epatologia.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra