L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

09/06/2005 17:49:14

Epatite C

Egr. Dottore,
mio padre, ormai deceduto da anni, era un emodializzato e aveva l'epatite C ed in famiglia abbiamo tutti sviluppato gli anticorpi. La mia domanda è se io posso trasmettere l'epatite C in particolare tramite rapporti sessuali non protetti. Finora, che io sappia, nei miei partner passati non v'è stato alcun contagio, ma il mio attuale compagno ha contratto una lieve forma di epatite C. Lui si sta curando in quanto il dottore ha detto che potrebbe anche andar via del tutto, ma è dipeso da me? Anche mia sorella vorrebbe avere chiarezza in merito anche perché fino ad oggi nessuno ci aveva mai avvisato della possibilità di contagiare gli altri.
Grazie per la risposta
S.I

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del16/06/2005

la questione è molto semplice. Se lei ha sviluppato anticorpi ma non è piu' presente l'antigene lei non può trasmettere l' Epatite C. Quindi basta fare un'indagine accurata sulla presenza o meno di antigene attivo.

Dott. alessandro romano
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia maxillo facciale
Specialista in Odontoiatria
ROMA (RM)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra