L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

05/01/2008 23:12:53

Epatopatia cronica da farmaco

Dopo un intossicazione da farmaco che ha alterato i valori di Transaminasi, Gamma Gt, Amilasi, Lipasi, Uricemia, mi è stata diagnosticata una epatopatia cronica.
Sono passati quattro anni e nonostante una dieta ferrea ultimamente si stanno acutizzando alcuni sintomi (debolezza, astenia, nausea, mal di testa, quando non si arriva anche al vomito) in particolare in occasione di cambiamenti climatici. Può l'epatopatia essere influenzata dal clima?
Esistono delle terapie che aiutino a limitare questi fastidi? Tali fastidi - seppur non gravi - sono infatti fortemente invalidanti e non consentono una vita agevole.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del08/01/2008

L'epatopatia cronuca non viene unfluenzata dal clima. Per una risposta più precisa, mi mancano alcuni dati : il tipo di farmaco; sapere se i markers virali sono tutti negativi, l'andamento delle transaminasi nel tempo; il motivo per cui era stato coinvolto anche il pancreas (amilasi e lipasi alterate, forse da alcol?). Una "semplice" Epatite da farmaci dovrebbe dovrebbe attenuarsi nel tempo.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra