L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

06/05/2006 15:03:48

Epatosteatosi

Salve ho 33 anni peso 76chili avevo da tempo un fastidio nel fianco dx. ho fatto un ecoaddome ed risulta:quadro di epatosteatosi modesta diffusa:colecisti a fragola:adesi alla parete endocolecistica alcuni micropolipi in corrispondenza infundibolo il magg. di 4mm:in corrispondenza del letto della coecisti piccolo focolaio tendenzialmente ipoecogeno normostrutturato di circa 1 cmcompatibile con area di risparmio dalla steatosi.non calcoli.con una dieta regredisce la steatosi??
grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del09/05/2006

Un certo grado di steatosi epatica viene oggi riscontrato molto frequentemente, sia per l'affinamento degli ecografi, sia soprattutto perche' la maggior parte della popolazione e' ipernutrita.Con una dieta povera di grassi animali e di bevande alcoliche la steatosi si riduce o scompare.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra