L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

18/09/2006 13:23:38

Epicondilite

Mi è stata diagnosticata un'epicondilite al gomito destro. Da allora ho fatto prima una terapia a base di antiinfiammatori, poi ho portato un tutore,poi 3 sedute di onde d'urto, poi 6 sedute di manipolazioni - laser- fibrolisi.
Ora sono sfiduciata e al punto di partenza. Non svolgo un'attività particolarmente usurante( impiegata) e ovviamente faccio anche i mestieri di casa.
Cosa posso fare che non ho fatto? Esiste un protocollo da seguire oppure ognuno fa quel che pensa sia meglio? Ho un collega che è partito insieme a me, ma ha fatto gli ultrasuoni e ora sta bene. Ho sbagliato tutto?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del22/09/2006

non tutto è uguale. Provi le infiltrazioni e torni ad usare il tutore x altri 3 mesi.
G. Internullo

Dott. Giuseppe Internullo
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Ortopedia e traumatologia
CALTAGIRONE (CT)


Risposta del29/09/2006

Consigierei un ciclo di alcune nfiltrazioni con cortisonici ovvero di sedute di mesoterapia locale. Non vi è un protocollo preciso, tuttavia le infiltrazioni locali con cortisonici associati ad anestetici locali sono molto spesso risolutive.

Dott. Francesco Meale
Medico Ospedaliero
Specialista in Ortopedia e traumatologia
VASTO (CH)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra