24/11/09  - Epigastralgia - Stomaco e intestino

24 novembre 2009

Epigastralgia




Domanda del 24 novembre 2009

Domanda


salve dottore,
patologia grave e se comporta e apotologie piu croniche come il cancro.Mi ha anche detto che il dott nell'ecografia non è riuscito a vedere la milza, le vie biliari e non so bene cos'altro. Sono preoccupata...
Grazie anticipate.
Risposta del 30 novembre 2009

Risposta


Non può essere preoccupata se non c'è una diagnosi. Epigastralgia è solo un sintomo, significa dolori nella zona dell'addome corrispondente allo stomaco, ma non dice la causa. Solo una eventuale gastroscopia può dire con relativa precisione di cosa si tratta.


a href="/Alberto_Tittobello?esp=7921" Prof. Alberto Tittobello /a
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)



Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Stomaco e intestino

Potrebbe interessarti
L’intestino irritabile si cura con la dieta personalizzata
Stomaco e intestino
28 settembre 2017
News
L’intestino irritabile si cura con la dieta personalizzata
Reflusso acido? Ecco la giusta alimentazione per tenerlo a bada
Stomaco e intestino
15 settembre 2017
Focus
Reflusso acido? Ecco la giusta alimentazione per tenerlo a bada
Fusilli di kamut in crema di basilico e dadolata “caprese”
Stomaco e intestino
11 agosto 2017
Le ricette della salute
Fusilli di kamut in crema di basilico e dadolata “caprese”