L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

22/09/2006 23:48:34

Ernia?

Egregio Dottore, da alcuni mesi ho un dolore/bruciore al basso ventre a destra. Ultimamente sento anche piccoli dolori al'inguine e alla gamba destra. Ho fatto diversi accertamenti: visita chirurgica (ha escluso Appendicite ), ecografia addome completo (tutto regolare) e colonscopia poichè avevo sangue nelle feci (diagnosi: Emorroidi ), rx colonna tratto lombo-sacrale (diagnosi: rachide in asse con atteggiamento iperlordotico, non si evidenziano alterazioni metameriche morfo strutturali nè discopatie). Il dolore però persiste. Che cosa posso fare? Potrebbe trattarsi di un'ernia? Lo avverto soprattutto quando sono seduta, quando mi piego, quando faccio certi movimenti, quando dormo appoggiata al fianco destro, quando sternutisco. Mentre raramente lo avverto stando coricata. Ho anche sentito parlare di punte d'ernia...potrebbe essere il mio caso? Oppure potrebbe essere l'iperlordosi? Quali altri accertamenti potrei effettuare? La ringrazio per l'attenzione.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del25/09/2006

Con tutti i limiti di un parere a distanza, effettivamente la negatività di tutti gli esami fin qui effettuati potrebbe far pensare alla presenza di una piccola ernia crurale, che potrebbe essere responsabile di una sintomatologia di questo tipo. Se il suo peso è quello che leggo (56 Kg), la sua presenza non dovrebbe sfuggire ad un esame clinico attento. Tuttavia, visto il tipo di irradiazione del dolore/bruciore, non tralascerei di esaminare più approfonditamente le condizioni della sua colonna vertebrale nel tratto lombosacrale, magari integrando l'Rx con una TAC.
Non tralasci di curare adeguatamente le Emorroidi (soprattutto se le provocano sanguinamento ricorrente), anche se si tratta di un reperto ininfluente per la sintomatologia che lamenta.


Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra